Single burger milano mcdonald

che nella seconda edizione del talent cooking show si sono piazzati sul podio, rispettivamente secondo e terzo.Ebbene, l’iniziativa ha subito avuto molto successo, i clienti hanno apprezzato il super-panino servito nel locale, ma ecco il colpo di scena: sabato scorso, quindi due giorni dopo l’apertura, è caduta l’insegna del Single Burger ed è spuntata un’enorme “M” gialla, proprio lei, quella di Mc Donald’s!Questo esperimento ci ha confermato quello di cui siamo sempre stati convinti, ovvero che i nostri burger non hanno nulla da invidiare per ricetta e qualità a quelli serviti nei più accreditati ristoranti.

Ecco perché non ci ha sorpreso lo stupore di chi si trovava da Single Burger nello scoprire che noi abbiamo lavorato alla presentazione del piatto, ma che gli ingredienti usati e la ricetta sono di Mc Donald’s, e che il panino è stato preparato usando la cucina e i ragazzi di Mc Donald’s. I panini costavano solo tre volte di più rispetto “all’uguale” Bacon Clubhouse, cioè il nuovo panino di Mc Donald’s (c’è anche la versione pollo…) che sarà in tutti i ristoranti del gruppo a partire da domani. E’ stato sufficiente nascondere il marchio e mostrarci con un nuovo vestito per far parlare solo il gusto e la qualità degli ingredienti, lasciando in secondo piano i pregiudizi sulla marca.Dopo due giorni di apertura e di successo di pubblico, ieri sera la sorpresa: durante la cena, l’insegna del ristorante cade e spunta l’inconfondibile M gialla mentre all’interno la parete che separa la sala dalla cucina cade e scopre una cucina Mc Donald’s, con le attrezzature e i dipendenti dell’azienda.L’hamburger che è stato servito non è un prodotto creato dagli chef ma il Bacon Clubhouse, nuovo panino Mc Donald’s che sarà in tutti i ristoranti dell’insegna a partire da mercoledì 15 aprile.E la cosa pi bella stata proprio vedere le persone coinvolte raccontare questa verit.Il ristorante, che da oggi si chiama Mc Donald’s Premium, si trova in Via Monte Grappa all’angolo con Via Rosales a Milano e rester aperto al pubblico fino a fine maggio.

Single burger milano mcdonald

E voi lo avete sdoganato e andrete ad assaggiare il nuovo hamburger da Mc Donald’s Premium (questa l’insegna) che si trova in Via Monte Grappa all’angolo con Via Rosales a Milano e resterà aperto al pubblico fino a fine maggio? O lo trovate troppo costoso rispetto al normale Mc Donald’s? E anche la parete che separava la sala dalla cucina è caduta e dietro c’era una “classica” cucina della famosa catena di fast food. Single burger milano mcdonald-11Single burger milano mcdonald-79Single burger milano mcdonald-79 Sì perché il panino da gourmet servito da Single Burger altro non è che il nuovo panino che da domani sarà in vendita in tutti i ristoranti Mc Donald’s, il Bacon Clubhouse. Mc Donald’s ha provato a sfidare alcuni dei pregiudizi che accompagnano il proprio brand aprendo nei giorni scorsi "Single Burger", hamburgeria in Corso Como, a Milano.

  • Single Allerød
  • Dating website kostenlos Moerskostenlos bekanntschaftsanzeigen finden Berlin
  • Single dating kostenlos Erfurt
  • Partnersuche kostenlos Karlsruhe
  • E dating Vesthimmerlands
  • Single partnersuche Bonn
  • Traumpartner Chemnitz

Complici di eccezione Maurizio e Andrea di chissenefood ed ex concorrenti di Masterchef che si sono prestati alla realizzazione di un locale che ha servito un hamburger (speciale) Mc Donald’s.Dietro al bancone, Maurizio Rosazza e Andrea Marconetti, ex concorrenti di Masterchef con il loro chissenefood.Non siamo alla beffa di Modigliani del 1984 ma poco ci manca. sarebbe stato divertente avere più tempo e osservare il comportamento o l’opinione di qualche guru del food, per capire se anche loro ci sarebbe cascati con tutte le scarpe oppure se sarebbero stati in grado di distinguere la differenza e avrebbero comunque storto il naso davanti ad un Mac in incognito.Fra le presunte ingannate c’è Selvaggia Luccarelli, che ha dedicato un post sul profilo Facebook alla sua visita al Single “Mc Donald’s” Burger, in cui ammette candidamente di aver dato troppo spazio a “E’ stato sufficiente nascondere il marchio e mostrarci con un nuovo vestito per far parlare solo il gusto e la qualità degli ingredienti, lasciando in secondo piano i pregiudizi sulla marca.

Add comment

Your e-mail will not be published. required fields are marked *